CipToursCipTours

Con la firma, Accetto i Termini di Cip Tours relativi alla privacy, alla Politica di rimborso ed alle Condizioni di garanzia

Sei già registrato?

CipToursCipTours
Password dimenticata?

Non si dispone di un account?

In viaggio con Renato – Tour del Vietnam

RISAIE E PROFUMO DI INCENSO

1° GIORNO – GIOVEDI’ 07 SETTEMBRE

Ritrovo nei luoghi e agli orari comunicati e partenza con Bus Granturismo alla volta di Milano Malpensa. Imbarco sul volo Thai Airways TG 941 diretto a Bangkok. Decollo previsto alle ore 14:05. Pasti e pernottamento a bordo. Volo operato con il nuovissimo Airbus A359, durata del volo 10 ore e 50 minuti.

2° GIORNO – VENERDI’ 08 SETTEMBRE – HANOI

Prima colazione a bordo e arrivo previsto a Bangkok alle ore 05:55 e proseguimento alla volta di Hanoi con il volo Thai Airways TG 560 delle ore 07:45. Arrivo previsto dopo 1 ora e 50 minuti di volo, operato con Boeing 777. Dopo aver ritirato il bagaglio, incontro con l’assistente residente e trasferimento in città. Pranzo in ristorante tipico. Nel primo pomeriggio faremo una passeggiata nel quartiere dei 36 mestieri e un giro in risciò intorno al lago Hoan Kiem: camminare è il modo migliore per vivere una città che non si conosce, sentirsi protagonisti e non soltanto spettatori del luogo dove ci si trova. Fondamentale è il ruolo della guida che saprà illustrarci la storia e i segreti della città. Visista al tempio di Ngoc Son, conosciuto anche come il “Tempio della Montagna di Giada”, situato su un’isoletta del lago Hoan Kem, raggiungibile attraverso un ponte verniciato di rosso. Nel tardo pomeriggio sistemazione nelle camere riservate presso l’Hanoi Pearl Hotel o similare. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

3° GIORNO – SABATO 09 SETTEMBRE – HANOI

Sperimentare la cucina di un paese è un modo immediato e piacevole per capire dove ci si trova. E allora, alla scoperta del mercato di Hanoi, un’esplosione di colori, profumi e voci. Inizieremo la giornata con l’esplorazione del mercato di Hanoi; al termine si assisterà e si parteciperà ad un interessante corso di cucina in una casa tradizionale per la realizzazione di alcuni piatti tradizionali che sarà poi possibile gustare per il pranzo, ma tranquilli, in tavola ci saranno anche altre sorprese preparate dallo chef. Nel pomeriggio proseguimento della visita della città, con la pagoda di Tran Quoc e il Tempio della Letteratura, che è stata la prima Università del Vietnam, e del Museo dell’Etnografia. Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

4° GIORNO – DOMENICA 10 SETTEMBRE – HANOI-NINH BINH

In Vietnam il senso di comunità è molto forte ed è interessante visitare piccoli centri, custodi dell’anima più autentica di questo paese. Dopo la prima colazione partenza in direzione della provincia di Ninh Binh (110 Km, circa 2 ore e mezzo). Si arriverà al villaggio di Nho Quan verso mezzogiorno e si pranzerà con la gente del posto. Nel primo pomeriggio visita al villaggio di Gia Hung e piacevole escursione in bicicletta (circa 8 Km) sulla diga lungo il fiume Boi, per esplorare i villaggi del delta e conoscere i loro abitanti. Arrivati a Van Long, proseguimento a bordo di piccole barche a remi (sampan) per una traversata di circa 1 ora e mezza tra campi di riso e lo spettacolare scenario di picchi rocciosi, canali e vegetazione. A termine trasferimento e sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

In caso di maltempo, la giornata di visite si svolgerà seguendo il seguente programma alternativo: Arrivo intorno a mezzogiorno e visita ai templi del Re Dihn e del Re Le presso Hoa Lu, già sede di tre importanti dinastie dell’impero vietnamita. Pranzo in ristorante locale e nel pomeriggio escursione a bordo di piccole barche a remi (sampan) per una traversata nello spettacolare scenario di picchi rocciosi, canali, vegetazione che caratterizzano la zona di Tam Coc e Bich Dong. In corso di escursione visita alla pagoda di Bich Dong.

5° GIORNO – LUNEDI’ 11 SETTEMBRE – NINH BINH-HALONG BAY

La grande giunca in legno con le enormi vele spiegate va a motore, ma così è più bella. Dopo la prima colazione partenza per la celeberrima Baia di Halong (180 Km, circa 4 ore di strada), formata da migliaia di isolotti calcarei che emergono dal mare. Un’antica leggenda narra che la nascita di questa meraviglia sia avvenuta grazie ai resti della coda di un drago inabissatosi in mare. Arrivo alla città di Halong in tarda mattinata, imbarco sulla suggestiva giunca in legno e inizio della navigazione alla scoperata di incantevoli scenari che si snodano tra la miriade di isole, isolotti, faraglioni e scogliere dove sorgono grotte ricche di stalattiti e stalagmiti. Il pranzo e la cena saranno serviti a bordo e saranno a base di gustosi frutti di mare freschi. Pernottamento in cabina privata a bordo della giunca.

6° GIORNO – MARTEDI’ 12 SETTEMBRE – HALONG BAY-HOI AN

Fughe di faraglioni che si rincorrono all’infinito in un gioco di chiaroscuri, prospettive fantastiche, villaggi su palafitte. Prima colazione a bordo e proseguimento della navigazione nella baia in direzione del molo di Halong. Sbarco e proseguimento via strada per Yen Duc, un piccolo villaggio dove si potrà assistere in maniera autentica allo spettacolo di marionette sull’acqua all’aperto. Pranzo preparato dagli abitanti del villaggio. Nel pomeriggio proseguimento direttamente per l’aeroporto di Hanoi, attraversando distese di risaie lungo il delta del fiume Rosso. Arrivo in aeroporto in tempo utile per la partenza del volo serale diretto a Danang. All’arrivo trasferimento in Hotel ad Hoi An, 30 Km circa 25 minuti. Cena e pernottamento in hotel

7° GIORNO – MERCOLEDI’ 13 SETTEMBRE – HOI AN- DUY VINH

Prima colazione in Hotel. Escursione in bicicletta attraverso la campagna vietnamita nei dintorni di Hoi An: ci si imbarca per l’isola di Cam Kim dove le strade sono prive di traffico e, dopo la visita al villa di Kim Bong e ai suoi laboratori artigiani, si procede in bicicletta per una decina di Km verso il villaggio di Duy Vinh, attraverso risaie, giardini tropicali, orti, bambù e campi coltivati. Giunti al villaggio si scopriranno le tradizioni e le tecniche artigianali della lavorazione del cai coi, una pianta che cresce rigogliosa in quest’area e che viene utilizzata di generazione in generazione per la realizzazione delle stuoie. Proseguimento per il villaggio dei pescatori e rientro a Hoi An. Pranzo presso una casa locale. Cena in ristorante in città e pernottamento in hotel.

In caso di maltempo, la giornata di visite si svolgerà seguendo il seguente programma alternativo: Escursione in risciò attraverso la campagna vietnamita fino al villaggio di Tra Que, famoso per le erbe aromatiche che vi si coltivano, tra cui la menta e il basilico. La visita consentirà di scoprire la vita dei contadini vietnamiti e di conoscere le loro tecniche di coltivazione. Pranzo con degustazione della famosa specialità del villaggio, il “Tam Huu”, assortimento di gamberi, carne di maiale ed erbe aromatiche. Ritorno ad Hoi An.

8° GIORNO – GIOVEDI’ 14 SETTEMBRE – HOI AN-MY SON-HUE

Dopo la prima colazione partenza per la visita del complesso dei templi Cham di My Son, riconosciuto dall’UNESCO come Patrimonio mondiale dell’umanità. Questo complesso è un luogo religioso risalente ai periodi dal IV al XIII secolo del Regno Cham. Pranzo e cena in ristorante, pernottamento in hotel.

9° GIORNO – VENERDI’ 15 SETTEMBRE – HUE

Hue è il cuore del Vietnam: è il fiume dei Profumi, la Cittadella Imperiale, la resistenza agli americani. E anche la cucina, che è stata ed è rimasta molto ricercata. Il livello di sofisticazione era tale che per preparare il thè alcuni imperatori usavano soltanto l’acqua ricavata dalla rugiada del mattino. Dopo la prima colazione in hotel, partenza per un giro in risciò sulla strada che costeggia il fiume e arriva fino alla pagoda di Thien Mu. Sosta per la visita di una casa con un giardino tipico della città di Hue, costruita secondo le antiche norme della geomanzia, in una piacevole atmosfera di serenità e pace. Visita della pagoda dedicata alla “Dama Celeste” e del mausoleo reale di Minh Mang. Pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio visita della Cittadella Imperiale: gli imperatori Nguyen fecero edificare la poderosa Cittadella al cui centro si leva la sontuosa Città Imperiale, con il Padiglione delle Cinque Fenici, il Palazzo della Pace Suprema e il Tempio dinastico Theu Mieu; grandiosi edifici disposti in un armonioso succedersi secondo i principi sanciti dalla scienza geomantica cinese. Conclusione della giornata con una sosta al mercato di Dong Ba. Cena in ristorante tipico e pernottamento in hotel.

10° GIORNO – SABATO 16 SETTEMBRE – HUE-HO CHI MINH

Ho Chi Minh è vivace e stimolante. Dopo la prima colazione trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza con il volo mattutino diretto a Ho Chi Minh City/Saigon. Arrivo e visita guidata del quartiere cinese di Cho Lon, con la più antica pagoda cinese della città Thien Hau ed il mercato Binh Tay, tipico grande mercato cinese. La giornata proseguirà con la visita dell’Ufficio Postale, della Cattedrale Notre-Dame e della Via Dong Khoi. Al termine visita del museo RITO: un’oasi di pace nella caotica capitale commerciale del Paese, questo museo racchiude in sè la storia della fitoterapia, una pratica medica ancestrale ancora oggi radicata in Vietnam. Pranzo in ristorante. Cena al Chill Skybar Restaurant & Lounge: a due passi dal centro, è la location ideale dove trascorrere l’ultima notte in Vietnam, con una vista mozzafiato sulla città. Pernottamento in hotel.

11° GIORNO – DOMENICA 17 SETTEMBRE – HO CHI MINH-BEN TRE

Conoscere da vicino la vita quotidiana di chi vive lungo il Mekong: alcuni fabbricano mattoni, altri lavorano i tappeti o il cocco. Dopo la prima colazione in hotel, partenza per Ben Tre. All’arrivo al molo si partirà in barca sul fiume di Ben Tre, un affluente del Mekong, ammirando tutte le attività quotidiane del fiume come la pesca, il trasporto dell’acqua … Stop in una bottega in cui vengono prodotti mattoni in vecchio stile con gli stampi e la cottura al forno. Visita di botteghe che lavorano il cocco. Si navigherà in ruscelli stretti che conducono ad un villaggio di tessitori di tappeti, gustando del thè e della frutta. Si proseguirà con un veicolo a motore, lo xe loi, attraverso campi di riso e coltivazioni di verdure per toccare con mano l’autentica vita rurale. Pranzo presso un ristorante locale. Nel pomeriggio, a bordo di barche a remi, si navigherà lungo il ruscello delle palme (ruscello di Cai Coi) e poi si rientrerà al molo di Hung Vuong. Ritorno a Ho Chi Minh verso le ore 16:30 e trasferimento diretto in aeroporto per l’imbarco sul volo Thai Airway TG 557 delle ore 20:50 per Bangkok, dove l’arrivo è previsto dopo 1 ora e 25 minuti, alle ore 22:15.

12° GIORNO – LUNEDI’ 18 SETTEMBRE – AOSTA

Proseguimento con volo Thai Airway TG 940 delle ore 00:40 per Milano Malpensa. Volo operato con Airbus A359, durata totale del volo 11 ore e 55 minuti. Cena, pernottamento e prima colazione a bordo. Arrivo a Milano Malpensa previsto per le ore 07:35 e incontro con il bus per il rientro in Valle.

Quota individuale di partecipazione € 2.690,00

(minimo 20 partecipanti)

La quota comprende:

  • Tutti i voli in classe economica come da itinerario con Thai Airways;
  • Tasse aeroportuali e carburante (al 09/03/2017);
  • Tour in pensione completa come da itinerario;
  • Sistemazione in hotels di prima categoria più una notte in giunca;
  • Street food a Hanoi;
  • Lezione di cucina presso abitazione locale a Hanoi;
  • Passeggiata e giro in bicicletta nel villaggio di Duy Ninh – Hoi An;
  • Visita del patrimonio storico del centro di My Son;
  • Cena al Chill Skybar
  • Tutte le visite e ingressi indicati nel programma;
  • Guide locali parlanti italiano;
  • Tutti i trasferimenti;
  • Accompagnatore Cip Tours per l’intero viaggio;
  • Assicurazione medico-bagaglio;
  • Assicurazione RC.

 

La quota non comprende:

  • Bevande ai pasti;
  • Mance ed extras di carattere personale;
  • Assicurazione annullamento facoltativa;
  • Tutto quanto non indicato come incluso.

Per i cittadini italiani per entrare in Vietnam è necessario il passporto con almeno 6 mesi di validità residua dalla data di ingresso nel paese. Il visto per turismo si ottiene gratuitamente in aeroporto all’arrivo. Per chi non può o non vuole pedalare, è possibile effettuare tutti i tragitti a bordo di motorino con guidatore (casco protettivo fornito in loco). Il motorino è il mezzo di trasporto più usato dai Vietnamiti ed è l’unica alternativa alla bicicletta.

Supplemento sistemazione in camera singola € 360,00
N.B.: Camere triple NON possibili.

 

SCARICA ALLEGATI

Hanoi, Vietnam
giovedì, settembre, 7, 2017
12 giorni / 10 notti
8
2.690,00€

Sistemazione in camera doppia

2.690,00€
per adulto

Esaurito

Numero massimo di persone superato

Hanoi, Vietnam
giovedì, settembre, 7, 2017
12 giorni / 10 notti
2
3.050,00€

Sistemazione in camera singola

3.050,00€
per adulto

Esaurito

Numero massimo di persone superato

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi